Manifattura svizzera

Sin dalla fondazione nel XIX secolo, Zenith ha fatto della precisione l’essenza di ogni sua missione. Grazie all’unione dell’esperienza e delle tecniche produttive, come stabilito dal suo fondatore Georges Favre-Jacot, Zenith ha potuto compiere importanti progressi nel campo della precisione cronometrica, dell’affidabilità e dell’innovazione. Tra il 1903 e la fine degli anni ‘60 – l’età dell’oro delle gare cronometriche – Zenith ha ottenuto 2333 premi, ha depositato più di 300 brevetti e ha progettato numerosi movimenti che sono stati creati in infinite varianti.

 

PATRIMONIO DELL’UNESCO

PATRIMONIO DELL’UNESCO

Nata a Le Locle, nella regione di Neuchâtel che viene considerata la culla dell’orologeria svizzera, la Manifattura Zenith comprende ora numerosi edifici ma si trova ancora nel luogo esatto in cui è stata fondata nel 1865. La città di Le Locle è stata dichiarata patrimonio mondiale dell’UNESCO per la sua architettura industriale e pianificazione urbana, a cui Zenith ha contribuito costruendo la prima manifattura della storia dell'orologeria.


Time to Reach Your Star

PRECISIONE CRONOMETRICA

Oggi, la costante ricerca della precisione cronometrica di Zenith resiste su numerosi fronti. Dalla completa rielaborazione dell’organo regolatore in un orologio meccanico, rimasto relativamente invariato dagli anni ‘60, alla lotta agli effetti della gravità sul meccanismo giroscopico, con la sua inesorabile ricerca della precisione, Zenith si trova al vertice dell’innovazione orologiera.

HAUTE HORLOGERIE

HAUTE HORLOGERIE

Zenith sta lasciando il segno nell’evoluzione orologiera e nella concezione dell’Alta Orologeria del futuro, grazie alla straordinaria manifattura a propria disposizione e al Gruppo LVMH, che con il suo circolo di menti tecniche e creative genera una grande sinergia. Zenith è orgogliosa di dotare i propri orologi di movimenti meccanici esclusivi realizzati in-house.