COLLABORAZIONE

ZENITH x Kari Voutilainen x Phillips

Calibre 135 Observatoire

Per la prima volta, ZENITH mette in vendita il Calibro 135-O, il suo movimento più premiato risalente all’età dell’oro delle competizioni cronometriche da osservatorio. Partendo da un’idea di Aurel Bacs e Alex Ghotbi della casa d’aste Phillips, la Manifattura ha commissionato al celebre orologiaio indipendente Kari Voutilainen il restauro e la decorazione a mano di una serie di movimenti da competizione Calibro 135-O. Il risultato è un cronometro contemporaneo realizzato in una serie di 10 esemplari.

    Item 1 of 0
    Riproduci

    L’emozione è tanta per noi. Al pari del senso di responsabilità e pressione che sentiamo, perché non c’è margine di errore. Hai un solo orologio, un solo movimento a disposizione, non ci sono centinaia di pezzi di ricambio a portata di mano. Questa è la sfida del restauro: bisogna fare tutto giusto al primo tentativo.

    Kari Voutilainen

    KARI VOUTILAINEN: UN MAESTRO DEL RESTAURO

    Ampiamente riconosciuto come uno dei più grandi orologiai viventi, il maestro di origini finlandesi Kari Voutilainen ha passato gran parte della sua carriera a restaurare orologi e pendole di enorme importanza storica, prima di cominciare lui stesso a realizzare creazioni orologiere. Grazie ai suoi metodi manifatturieri tradizionali e artigianali e alle sue tecniche di decorazione a mano e di rifinitura altamente specializzate, i lavori di Voutilainen sono altamente ricercati dai collezionisti alla ricerca dell’assoluta eccellenza nell’Alta Orologeria.

    KARI VOUTILAINEN: UN MAESTRO DEL RESTAURO

    IL CALIBRO CRONOMETRO DA OSSERVATORIO PER ECCELLENZA

    Tra il 1949 e il 1962 il Calibro 135 è stato realizzato in due versioni differenti: una variante per uso commerciale e una versione “O”, ideata esclusivamente per le competizioni cronometriche da osservatorio. Mai messo in commercio, il Calibro 135-O ha ricevuto oltre 230 premi per la cronometria, un record assoluto nella storia dell’orologeria. I 10 movimenti di questa edizione limitata appartengono al pluripremiato periodo tra il 1950 e il 1954, modelli che furono regolati dai celebri chronométriers Zenith Charles Fleck & René Gygax.

    IL CALIBRO CRONOMETRO DA OSSERVATORIO PER ECCELLENZA

    UNA REINTERPRETAZIONE DEGLI ANNI ‘50

    Realizzato nell’atelier di Kari Voutilainen a Comblémine, il quadrante nero leggermente bombato in argento sterling presenta un’incisione guilloché con motivo a squame di pesce. Per un tocco contemporaneo a un modello dall’eleganza vintage, il quadrante è caratterizzato da indici delle ore triangolari e indici a punto con lancette in oro a contrasto. Sul contatore dei secondi oversize a ore 6 è inciso il numero di serie del movimento, a indicare l’unicità di ogni orologio.

    UNA REINTERPRETAZIONE DEGLI ANNI ‘50

    Conosco Aurel Bacs e Alex Ghotbi da anni, abbiamo parlato a lungo del patrimonio di ZENITH e di quali erano i suoi tesori nascosti da riportare alla luce. In particolare, hanno chiesto del Calibro 135. Così mi è venuta l’idea: ‘Perché non collaborare con Phillips per creare una serie speciale su questo movimento?’ La cosa più bella di avere un patrimonio così ricco come quello di ZENITH è di condividerlo con il mondo.

    Julien Tornare

      Item 1 of 0